Corriere del Ticino writes about IBI

October 24, 2012

GRAZIE AI POLIMERI BIOATTIVI SI COSTRUISCONO OSSA DI RICAMBIO

from CORRIERE DEL TICINO (24 ottobre 2012) 

Sostituti ossei sviluppati appositamente per il singolo paziente, partendo da una TAC. Industrie Biomediche Insubri SA (IBI) è una innovativa società biomedica con sede a Mezzovico, focalizzata sulla ricerca, lo sviluppo e la produzione di biomateriali d’ultima generazione per applicazioni in medicina rigenerativa. Con il supporto di Agire, già nel corso di quest’anno IBI è stata in grado di certificare e portare sul mercato due famiglie di sostituti ossei espressamente pensati per la chirurgia ricostruttiva. Smartbone è un sostituto osseo sviluppato specificamente per imitare l’osso umano e per essere utilizzato in chirurgia orale e maxillo-facciale.

La sua innovazione deriva dalla combinazione di strutture minerali con polimeri bioattivi, attraverso un processo nanotecnologico proprietario. Inoltre, con l’ausilio di una TAC, IBI è in grado di modellare innesti ossei su misura per interventi di chirurgia ricostruttiva specifici, anche estremamente complessi. IBI collabora con SUPSI, Cardiocentro ed alcune aziende farmaceutiche ticinesi.

Contacts

IBI S.A.
Industrie Biomediche Insubri S.A.
via Cantonale 67, CH-6805 Mezzovico-Vira, Switzerland
t. +41 91 93.06.640
f. +41 91 220.70.00